All posts tagged: Natale

mappa_luminarie

Dove sono le nostre luminarie? (2016)

Anche quest’anno Verona si veste di luce. In occasione delle festività natalizie strade, vie, piazze e angoli di Verona sono illuminati dalle luminarie di Agsm.  L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale e dal Gruppo Agsm con il sostegno di Veronafiere, Amia, Veronamercato, Consorzio Zai.

I quasi 2000 addobbi luminosi verranno accesi sabato 3 dicembre alle ore 17.30, in piazzetta XIV Novembre (lato Domus Mercatorum di Piazza Erbe) e illumineranno il centro città durante tutto il periodo delle festività natalizie.

Questo l’elenco delle strade e delle piazze in cui Agsm Lighting, per il progetto “Verona si veste di luce”, ha già provveduto ad installare le luminarie: corso Porta Nuova, piazza Bra (con palazzo Barbieri, Gran Guardia e Portoni della Bra), via Mazzini, via Cappello, via Roma, piazza Erbe, corso Santa Anastasia, corso Portoni Borsari, via Cattaneo, via Manin, via Marconi, piazza Arditi, piazza San Zeno e piazza Corrubio.

Grazie al contributo dei commercianti, oltre alle strade del progetto “Verona si veste di luce”, saranno illuminate anche il quartiere Carega, piazza Duomo, via Adua, via Fama, via Massalongo, via Provolo, piazza Isolo, via Stella, via Giardini Giusti, via Pellicciai, via Ponte Pietra, largo Pescheria, via Rosa, galleria Pellicciai, largo Pescheria, via IV Novembre, corso Castelvecchio, vicolo Cavalletto e Arche Scaligere, via Anfiteatro, via XX Settembre, ponte Pietra e via Carducci.

“Quest’anno sarà l’anno dei record -commenta il presidente del Gruppo Agsm Fabio Venturi- perché mai come per questo Natale la nostra città è stata così addobbata con le luminarie. Siamo stati anche quest’anno gli attori protagonisti delle installazioni nelle vie cittadine. Abbiamo aiutato i commercianti ad avere strade e piazze più belle con le nostre luci a prezzi contenuti visto che gran parte delle spese le abbiamo sostenute noi chiedendo ai negozi solamente un piccolo contributo. E il risultato ottenuto fa sì che nei prossimi giorni si possa respirare un clima di festa tra i più belli degli ultimi anni”. “Anche quest’anno – spiega l’assessore alle Attività economiche Marco Ambrosini- Comune e Agsm si sono impegnati ad illuminare il centro città durante le festività natalizie rendendo così Verona, con i suoi mercatini, le luci e gli addobbi, una delle mete più suggestive e affascinanti per turisti e visitatori. Allo stesso tempo il progetto ha lo scopo di aumentare l’attrattività e quindi offrire un concreto sostegno ai commercianti della città”.

Luminarie

Agsm firma il Natale di Verona

Le luci di Natale sono firmate Agsm. I tecnici di Agsm Lighting -società del Gruppo Agsm- stanno finendo di installare in questi giorni più di 1300 punti luce su vie, piazze, alberi e monumenti per vestire a festa la città di Verona. Ma non solo. Quest’anno Agsm ha voluto offrire alla città delle importanti novità. Tra queste, da domani sera sarà illuminata con una scenografia speciale Porta Vescovo, sulla quale verranno proiettati dei giochi di luce studiati ad hoc per l’occasione.

Luminarie

“Quest’anno abbiamo voluto regalare alla città, ai veronesi, ai commercianti e a tutti i turisti che trascorreranno le vacanze natalizie a Verona un’atmosfera suggestiva”, commenta Fabio Venturi, presidente del Gruppo Agsm. E continua: “Non ci siamo limitati a vestire di luce la nostra città: abbiamo voluto ritagliare su di essa dei ‘vestiti’ su misura, che ne esaltino le bellezze. Come si fa con una donna. Abbiamo così studiato una speciale illuminazione per Porta Vescovo e di Corso Porta Nuova, mettendo dunque in risalto il nostro patrimonio artistico”. “Agsm si occupa dei servizi primari come l’energia, il gas, il calore, il teleriscaldamento e l’illuminazione pubblica, indispensabili per lo sviluppo e la qualità della vita di Verona”, spiega Giampietro Cigolini, direttore generale del Gruppo Agsm, “ma nel periodo natalizio dimostra ancora di più attaccamento al suo territorio grazie ai tradizionali addobbi luminosi per celebrare una fra le più importanti festa dell’anno”. Nelle scorse settimane Agsm ha ultimato l’installazione delle luci natalizie nei luoghi più suggestivi di Verona.

Piazza Bra, Palazzo Barbieri, Gran Guardia, portoni della Bra, via Mazzini, via Cappello, via Stella, via Roma, corso Santa Anastasia, corso Portoni Borsari, via Cattaneo, via Manin, piazza San Zeno e piazza Corrubio, largo Pescheria, via Sottoriva, via Stella, vicolo Cavalletto, via Carducci, via Frattini, via IV novembre, corso Porta Nuova, Porta Vescovo, corso Castel Vecchio e via Massalongo. “Quest’anno”, conclude Andrea Ferrarese, direttore operativo di Agsm Lighting, “abbiamo inserito nel nostro piano di addobbi anche piazza San Zeno, piazza Corrubbio, piazza Isolo, via Sottoriva, largo Pescheria, via Carducci, corso Porta Nuova e Porta Vescovo, utilizzando sempre lampade Led ad alta efficienza energetica, risparmiando così il 75 per cento di energia rispetto ai modelli utilizzati negli anni scorsi”. Oltre alle luminarie, Agsm ha addobbato anche otto alberi, uno per ogni circoscrizione cittadina.

natale

Vuoi aiutarci a rendere più bello il Natale di Verona?

Scade il 28 ottobre il bando per partecipare con noi a vestire di luce a festa, durante il periodo natalizio, il centro storico della città di Verona. Il progetto “Verona si veste di luce” viene realizzato dal 2009 ed è finalizzato a valorizzare il centro storico cittadino grazie a luminarie a basso impatto energetico sulle strade centrali e sulle facciate degli edifici della nostra città. Regista di questo progetto siamo noi, con la nostra azienda Agsm Lighting che, grazie alla sua competenza, provvederà ad abbellire Verona, offrendo uno scenario di particolare attrattiva per i cittadini e per i turisti e completando l’atmosfera natalizia, già arricchita dagli addobbi dei negozi e dai mercatini presenti in piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e Cortile del Tribunale. Considerato che l’iniziativa implica l’assunzione di un notevole onere economico per il Comune di Verona, è necessario richiedere il sostegno economico di altri soggetti, pubblici e privati, per affrontare il costo molto elevato dell’apparato di illuminazione. Qualsiasi contributo è il benvenuto! Negozi, attività commerciali, bar, ristoranti, ma anche i singoli cittadini possono contribuire a questo importante progetto. Come? Tutti i particolari sono disponibili cliccando qui

natale